Turbo snail

 5,00

Turbo

Turbo è un genere di grandi lumache di mare con branchie e un opercolo, molluschi gasteropodi marini nella famiglia Turbinidae, le lumache turbante.

Su ordinazione (disponibile in 7-14 giorni lavorativi)

Loading...

Descrizione

Turbo

Turbo è un genere di grandi lumache di mare con branchie e un opercolo, molluschi gasteropodi marini nella famiglia Turbinidae, le lumache turbante.

I gusci delle specie di questo genere sono più o meno altamente cospirali, spessi, circa 20-200 mm, dapprima spira il bicarinato, l’ultima spessa larga spesso con una forte scultura a spirale, pomelli o spine, base convessa, con o senza ombelico. Specie di questo genere hanno un’apertura rotonda e un solido opercolo calcareo a cupola. Questo opercolo circolare inizia come un disco multispirale, come quello di un Trochus, sul cui lato esterno è depositato un sottile strato calcareo da un lobo del piede che proietta in parte su di esso. Questa disposizione produce un opercolo che mostra tutte le spirali sottostanti, ma che è solo debolmente, o non ovviamente a spirale sopra, dalla distribuzione più o meno generale della materia calcarea.

La radula è ampia e generalmente piuttosto corta. I denti mediani, laterali e marginali sono sempre presenti e la formula è invariabilmente ∞.5.1.5.∞. I denti centrali non contengono cuspidi. Il dente mediano è costituito da una sottile lastra basale oblunga quadrata, frequentemente con piastre accessorie di varie forme, all’estremità inferiore della quale è attaccato il corpo ovale del dente, una semplice placca senza cuspide, recante ali di supporto ai lati. Spesso i denti centrali sono asimmetrici in questo gruppo. I laterali portano ali di supporto ai loro angoli esterni, e sono di varie forme, con o senza cuspidi. I margini interni sono molto grandi, con grandi cuspidi.

Le prime specie di turbo furono trovate nel Cretaceo superiore, circa 100 milioni di anni fa.

Il numero di specie viventi attualmente conosciute in Turbo è 66, più cinque sottospecie.

Le specie del genere Turbo includono:

  • Turbo acutangulus Linnaeus, 1758
  • Turbo albofasciatus Bozzetti, 1994
  • Turbo angelvaldesi Ortea & Espinosa, 1996
  • Turbo argyrostomus Linnaeus, 1758 – Turbante a bocca d’argento
  • Turbo artensis Montrouzier, 1860
  • Turbo bozzettiana Bozzetti, 2011
  • Turbo bruneus (Röding, 1798) – Turbante nano marrone
  • Turbo cailletii P. Fischer & Bernardi, 1856
  • Turbo canaliculatus Hermann, 1781 – turbante incanalato
  • Turbo castanea Gmelin, 1791
  • Turbo cernicus G. B. Sowerby III, 1896
  • Turbo chinensis Ozawa e Tomida, 1995
  • Turbo chrysostomus Linnaeus, 1758
  • Turbo cidaris Gmelin, 1791
  • Turbo cornuto Lightfoot, 1786 – turbante cornuto
  • Turbo crassus W. Wood, 1828
  • Turbo debesi Kreipl & Alf, 2000
  • Turbo excellens G. W. Sowerby III, 1914
  • Turbo exquisitus Angas, 1877
  • Turbo fluctuosus W. Wood, 1828
  • Turbo funiculosus Kiener, 1848
  • Turbo gemmatus Reeve, 1848
  • Turbo gruneri Philippi, 1846
  • Turbo haraldi Robertson, 1957
  • Turbo haynesi (Preston, 1914)
  • Turbo heisei Prado, 1999
  • Turbo heterocheilus Pilsbry, 1888
  • Turbo histrio Reeve, 1848
  • Turbo imperialis Gmelin, 1791
  • Turbo intercostalis Menke, 1846
  • Turbo jonathani Dekker, Moolenbeck & Dance, 1992
  • Turbo jourdani Kiener, 1839
  • Turbo kenwilliamsi Williams, 2008
  • Turbo laetus Philippi, 1849
  • Turbo lajonkairii (Deshayes, 1839)
  • Turbo Lamniferus Reeve, 1848
  • Turbo magnificus Jonas, 1844
  • Turbo marisrubri Kreipl & Alf, 2001
  • Turbo markusrufi Kreipl & Alf, 2003
  • Turbo marmoratus Linnaeus, 1758
  • Turbo mazatlanicus Pilsbry e H. N. Lowe, 1932
  • Turbo militaris Reeve, 1848
  • Turbo moluccensis Philippi, 1846
  • Turbo petholatus Linnaeus, 1758
  • Turbo radiatus Gmelin, 1791
  • Turbo reevei Philippi, 1847
  • Turbo replicatus Linnaeus, 1758
  • Turbo sandwicensis (Pease, 1861)
  • Turbo sarmaticus Linnaeus, 1758 – Turbante sudafricano, pervinca gigante, alikreukel
  • Turbo saxosus W. Wood, 1828
  • Turbo sazae Fukuda, 2017 [7]
  • Turbo scitulus (Dall, 1919)
  • Turbo setosus Gmelin, 1791
  • Turbo smithi G.B. Sowerby III, 1886
  • Turbo sparverius Gmelin, 1791 – Turbante a corda
  • Turbo squamiger Reeve, 1843
  • Turbo stenogyrus P. Fischer, 1873
  • Turbo ticaonicus Reeve, 1848
  • Turbo tuberculosus Quoy & Gaimard, 1834
  • Turbo tursicus (Reeve, 1843)
  • Turbo walteri Kreipl & Dekker, 2009

N.B. Le foto sono puramente indicative, l’animale che acquistate potrebbe differire dalla foto. Potete richiedere maggiori informazioni e ricevere foto reali degli animali scrivendoci su Whatsapp oppure al nostro indirizzo email: info@fishncorals.com

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg

Visti di recente

Products not found

You can`t add more product in compare